La spesa SOSpesa

“ nessuno si salva da solo”

Papa Francesco

 

 Quel “restate a casa” per alcuni lavoratori precari o occasionali si è tradotto in mancanza di guadagni economici mensili.  Una situazione che, gettando nello sconforto intere famiglie, ha ispirato alcune iniziative solidali, fra le quali, quella del gruppo #guardianonsiferma: “Spesa SOSpesa” .

Lo SCOPO di questa iniziativa, è promuovere la solidarietà  tra i clienti dei negozi, tra i cittadini:  sostenere le famiglie in condizioni di disagio economico soprattutto in questo periodo di forte e crescente preoccupazione sanitaria e sociale.

I clienti degli esercizi aderenti: tutti gli alimentari, edicole e vari…,  potranno decidere di lasciare qualche prodotto pagato all’interno di un “carrello” dedicato che sarà  poi ritirato dai volontari e consegnato a famiglie che ne hanno necessità.

Beni alimentari, ma non solo: prodotti farmaceutici da banco e di igiene, tutti quei beni di prima necessità  di cui nessuno dovrebbe essere privato.  Una vera catena del cuore.  Bisogna avere il coraggio di affrontare piccoli cambiamenti, coraggio di mutare abitudini e sperimentare donazioni efficaci ed efficienti. I cittadini di Guardia sono da sempre generosi ed attenti ai bisogni altrui.

COME FUNZIONA :

Accanto alle casse dei supermercati e della farmacia troverete un “carrello” dedicato alla “spesa solidale”.

Facendo la Vostra spesa, potrete selezionare uno o più beni fra quelli di seguito indicati e lasciarli in dono nel carrello.

I beni selezionati che potrete acquistare e donare sono:

  • Pasta – tonno in scatola – olio –  caffè  –  biscotti – passata –  legumi –  biscotti per bambini –

Omogeneizzati – zucchero – pannolini – salviettine etc… (per bambini) –  fette biscottate e latte – frutta e verdura – pane e prodotti da forno – formaggi, insaccati, scatolame –  prodotti farmaceutici da banco e di igiene e  tutti quei beni di prima necessità. 

Inoltre, per i più piccini, è possibile acquistare anche:

RIVISTE – CARTOLERIA – LIBRI

PRESSO GLI ESERCENTI APERTI

IL FUNZIONAMENTO E’ LO STESSO: SI ACQUISTA UNO DEI BENI SOPRA CITATI (GIOCHI, RIVISTE ETC…) E SI LASCIANO IN APPOSITO CARRELLO, PRESSO IL NEGOZIO RIVENDITORE.

  • I VOLONTARI DELLA PROTEZIONE CIVILE PROVVEDERANNO AL RITIRO ED ALLA CONSEGNA DEI BENI DONATI alle persone che ne hanno necessità.
  • I DESTINATARI SONO : PERSONE INDICATE DALLA Caritas ovvero i soggetti che ne faranno richiesta TELEFONICA tramite il Parroco o l’Ufficio assistenza del Comune ai seguenti numeri: 0824/817444 INTERNO 43 – 335 621 4700 – 328 64 29 993 DAL LUNEDI’ AL VENERDI’ ORE 9.00 – 18.00

I PACCHETTI SARANNO CONSEGNATI DIRETTAMENTE A CASA DAI VOLONTARI DELLA PROTEZIUONE CIVILE.

 A TUTTI VOI:  GRAZIE!

Per ulteriori info: visitare il sito: www.guardianonsiferma.it

scarica la locandina da stampare: manifesto spesa sospesa

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Cliccando su accetto ne consentirai l'utilizzo. La mancata attivazione potrebbe compromettere la visualizzazione di alcune parti del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi