Guardia S. Ordinanza per l’apertura al pubblico dell’area cimiteriale comunale per le finalità attinenti al culto dei defunti.

Ordinanza n. 13/2020.

IL SINDACO

 

Visto il D.P.C.M. del 26-aprile-2020 il quale all’art.1 (misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale) al punto e) disciplina l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville ed altro con il divieto di ogni forma di assembramento indicato nel punto d) dello stesso articolo;

Letta la propria Ordinanza n.09/2020 con la quale si ordinava, tra l’altro, la chiusura al pubblico dell’area cimiteriale, consentendo l’accesso solo per le indifferibili esigenze legate alle operazioni cimiteriali e per le attività di pulizia e manutenzione;

Vista l’Ordinanza n.39 del 25-04-2020 emanata dal Presidente della Giunta Regionale della Campania con la quale al punto 6 consente, tra l’altro, attività motoria all’aperto purché sia utilizzato il Dispositivo di Protezione Individuale di cui all’art.16 del D.L. n.18/2020;

Visti gli artt. n.50 e n.54 del D. Lgs n. 267/2000;

O R D I N A

In deroga parziale alla propria Ordinanza n.09/2020, l’apertura al pubblico dell’area cimiteriale comunale per le finalità attinenti al culto dei defunti ed in numero di persone inferiore a 15 in contemporanea, fatto salvo quanto già indicato alla lettera b) della stessa Ordinanza con decorrenza 28 aprile 2020 negli orari già disciplinati ed indicati all’ingresso del Cimitero.

È fatto obbligo ai fruitori dell’area cimiteriale di Guardia Sanframondi:

  1. l’utilizzo di Dispositivi di Protezione Individuale resi obbligatori con Ordinanza n.12/2020 (utilizzo di mascherina e guanti monouso);
  2. evitare ogni forma di assembramento mantenendo una distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro;

La massima diffusione della presente Ordinanza a mezzo dei comuni mezzi di comunicazione e con pubblicazione sul sito web istituzionale del Comune di Guardia Sanframondi.

Si avverte che, fatto salvo quanto previsto dall’art.7 della Legge 241/90, i trasgressori saranno puniti ai sensi dell’art.650 C.P..

La presente ordinanza sarà trasmessa al Comando di Polizia Locale di Guardia Sanframondi, al Prefetto di Benevento, al Comando Stazione Carabinieri di Guardia Sanframondi, ognuno per quanto di rispettiva competenza.

Si avverte che avverso la presente ordinanza è ammesso ricorso al TAR della Campania entro 60 giorni, ovvero ricorso straordinario al capo dello stato, entro 120 giorni dalla data di pubblicazione sull’Albo Pretorio del presente atto.

 

Dalla Residenza Municipale lì 27.04.2020.

 

IL SINDACO 

Dr. Floriano PANZA

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Cliccando su accetto ne consentirai l'utilizzo. La mancata attivazione potrebbe compromettere la visualizzazione di alcune parti del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi