Guardia S.: Buoni spesa, 114 su 115 le domande accolte, è prevista riapertura del bando martedì in albis, in seguito saranno verificate le autodichiarazioni. Generosi e al tempo stesso ligi al dovere

Così si legge in un post in risposta del Sindaco floriano Panza su FB:

Le domande sono state accolte tutte tranne una.

L’elenco con i nomi è’ già stato controllato dai consiglieri di maggioranza e di minoranza.

L’elenco con le sole iniziali dei nomi e cognomi e date di nascita dei capi famiglia destinatari è’stato pubblicato con determina della dott. Plenzik.

L’elenco con i nomi per esteso e in chiaro e’ a disposizione di coloro che ne hanno titolo, nel rispetto delle norme sulla privacy.

Siccome dei 46mila euro ne sono restati circa 12mila non consumati, martedì in albis viene riaperto il bando alle stesse condizioni.

Chi avesse ignorato il primo può quindi partecipare a questo secondo bando.

Sono certo che in un momento così triste e delicato ciascuno certificherà nella domanda la verità della propria condizione economica.

Per chi non dirà la verità si procederà di sicuro, posso garantire, a inoltrare denuncia ai carabinieri per dichiarazione falsa che comporta anche la detenzione.

Continuiamo quindi ad essere generosi ma anche ligi al dovere

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Cliccando su accetto ne consentirai l'utilizzo. La mancata attivazione potrebbe compromettere la visualizzazione di alcune parti del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi