Una call per tecnologie contro la diffusione di Covid-19

Ieri è stata lanciata una call for contributions di tre giorni a supporto del ministero della Salute e dell’Istituto superiore di sanità (Iss) in collaborazione con l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) con l’obiettivo di valutare le migliori proposte disponibili relativamente ad app di telemedicina e assistenza domiciliare dei pazienti e a tecnologie e strategie per il tracciamento continuo, l’alerting e il controllo tempestivo del livello di esposizione al rischio delle persone e conseguentemente dell’evoluzione dell’epidemia sul territorio.

La chiamata (che rientra nell’iniziativa “Innova per l’Italia”) è rivolta alle pubbliche amministrazioni, alle aziende e organizzazioni che hanno già realizzato soluzioni tecnologiche in questi due ambiti.

Una volta raccolte le adesioni, il Gruppo di lavoro costituito da ministero della Salute, Iss, Oms e un comitato scientifico interdisciplinare provvederà a valutare le proposte e a contattare i proponenti qualora ritenute adatte.

Per maggiori informazioni consulta il Dipartimento per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Cliccando su accetto ne consentirai l'utilizzo. La mancata attivazione potrebbe compromettere la visualizzazione di alcune parti del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi