Covid-19, l’Oms lancia raccolta fondi

Si chiama Solidarity response fund. È il fondo lanciato dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Fondazione Nazioni Unite e Swiss philantropy foundation, per raccogliere donazioni per sconfiggere la pandemia Covid-19 nei vari Paesi. Il fondo, primo nel suo genere, come ha precisato l’Oms, consente a tutti, privati cittadini, società e istituzioni di tutto il mondo di contribuire agli sforzi in atto a livello globale per contrastare l’avanzata del contagio di nuovo coronavirus. Le donazioni serviranno a rafforzare il monitoraggio e la raccolta dei dati sulla diffusione del virus, a potenziare i reparti di terapia intensiva, a garantire i dispositivi di protezione per il personale sanitario, ad accelerare lo sviluppo di vaccini e terapie.

Anche Facebook sta lavorando insieme con l’Oms a questa sfida. Lo ha annunciato il fondatore del social network, Mark Zuckerberg, con un post dal suo profilo ufficiale. Facebook si impegna a donare “fino a 10 milioni di dollari”, scrive Zuckerberg, e l’intera somma “supporterà direttamente il lavoro per prevenire, rilevare e rispondere all’epidemia in tutto il mondo”. Un’altra donazione, sempre fino 10 milioni di dollari, sarà destinata da Facebook ai Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie statunitensi che, anticipa Zuckerberg, “nelle prossime settimane lanceranno una raccolta fondi per combattere l’epidemia negli Stati Uniti”.

Come donare

Per donare al Solidarity Response Fund, potete andare sul sito http://who.int e cliccare sul bottone arancione “Donate” in cima alla pagina.

Oppure attraverso il canale Facebook.

Comments are closed.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Cliccando su accetto ne consentirai l'utilizzo. La mancata attivazione potrebbe compromettere la visualizzazione di alcune parti del sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi